Come organizzare una cena romantica in casa

Come organizzare una cena romantica in casa

Come organizzare una cena romantica in casa e sorprendere una persona speciale? Seguendo questi piccoli consigli, tendendo sempre presente i tuoi gusti personali e quelli della persona speciale per cui intendi preparare una cenetta romantica a casa, potrai trascorrere e far trascorrere all’altra persona una serata indimenticabile. Che tu abbia 20 o 40 anni, che tu sia in coppia da tanto tempo, che abbia un partner da poco tempo o che intendi conquistare la persona che ami e che ti piace tanto, ti basterà armarti di buona volontà, un pizzico di fantasia e grande attenzione per i piccoli dettagli per organizzare una cena romantica, ideale anche a San Valentino, a basso costo ma ad alto contenuto emotivo, che resterà impressa nella tua mente e nella mente della persona che ami per molto molto tempo.

Una cenetta romantica in casa è una delle cose più apprezzate dalle coppie per trascorrere una bella serata romantica. Basta solo un po’ di buona volontà per organizzare tutto. Non servono cifre esorbitanti per far trascorrere al partner una serata indimenticabile. Ricorda che sono i piccoli dettagli a fare la differenza!

Vediamo tutti i passaggi per una serata da favola partendo dalla cosa più importante affinché la cena risulti romantica: creare l’atmosfera giusta!

Creare l’atmosfera giusta per una cena romantica: le candele

Ogni cena romantica che si rispetti, deve avere delle candele. Ma quali scegliere?

Ce ne sono vari tipi in commercio, di diverse forme e di vari colori, devi solo dare sfogo alla tua fantasia! Sono sconsigliate quelle profumate in quanto l’odore che emanano potrebbe infastidire durante la cena rovinando la serata.

Potresti magari optare per delle candele rosse, rosso come il colore dell’amore e della passione. Te ne serviranno un bel po’, da posizionare sulla tavola, per illuminare tutta la stanza che dovrà rigorosamente rimanere a luci spente durante tutta la durata della cena. Al massimo, qualora ce ne fosse il bisogno, puoi tenere accese luci soffuse, per esempio lampade.

Ma non è tutto! Se vuoi stupire ancora di più il tuo partner, puoi usare delle candele da posizionare a terra, dall’ingresso della casa fino al tavolo, su due lati creando, così, una sorta di percorso che la persona amata dovrà attraversare per arrivare a te!

Atmosfera magica con musica in sottofondo e fiori

Per poter creare l’atmosfera giusta, degna delle più belle scene dei migliori film d’amore, non può certamente mancare la musica. Ovviamente non pensare di poter alzare il volume o canticchiare durante la cena, rovinerebbe il momento magico.

Quello che ti serve è una melodia dolce, piacevole, rigorosamente in sottofondo capace di trasportarvi, con il pensiero s’intende, in un’altra dimensione. Puoi optare, per esempio, per la musica jazz che rilassa e riscalda il cuore.

Molto romantico sarebbe anche preparare una playlist con tutte le canzoni che hanno segnato il vostro amore, che hanno un valore importante per la vostra storia. Ma sempre in sottofondo e assicurandosi che non sia un elemento di distrazione durante la cena romantica.

Un altro elemento fondamentale per la riuscita della serata è la scelta dei fiori che non devono mancare. La scelta più ovvia ricade, senza dubbio, sulle rose rosse ma non va affatto considerato un vincolo. Se la persona speciale per cui stai preparando la cena romantica ha un fiore preferito, scegli quello! Che si tratti di orchidea, girasole o tulipani. Renderà l’atmosfera ancora più magica per il partner.

I fiori vanno posizionati al centro del tavolo assicurandosi però che non siano di intralcio tra voi. Ma pensare che i fiori servano solo come centrotavola sarebbe molto riduttivo.
Usa petali di fiori da cospargere nella stanza dove hai organizzato la cena e se hai optato per il percorso con le candele, dalla porta d’ingresso al tavolo, cospargi i petali anche li. Darà un tocco in più di romanticismo!

Parola d’ordine per una cenetta romantica: sorprendere!

Sono veramente tante le idee che puoi mettere in atto per sorprendere la persona che ami e lasciarla a bocca aperta! Ecco un esempio: prendi tutte le vostre foto ed attaccale, per bene, su un cartellone che appenderai nella stanza dove hai preparato la cena, lontano dalla tavola altrimenti darebbe fastidio. Deve venir fuori un mega cartellone, ben fatto, con tutti i vostri momenti più belli. Se le foto sono tante, fai una selezione ma non devi assolutamente scegliere in base a come stai in foto, ma prendi le foto che quando guardi ti fanno sorridere con dolcezza. Avranno lo stesso effetto anche sul partner!

Guarda altre idee per sorprendere il tuo amore.

Come apparecchiare la tavola per non sbagliare

Una volta terminata la scelta di tutte le decorazioni per rendere la serata speciale e romantica, si passa all’organizzazione della cena vera e propria.

Per prima cosa bisogna apparecchiare la tavola. Questa deve risultare armoniosa e piacevole, ma occhio a non esagerare! Il risultato finale non deve assolutamente essere come se fossi nel migliore ristorante della città, creando un’atmosfera formale che potrebbe suscitare imbarazzo e potrebbe irrigidire il partner.
Questo non vuol dire che dovrai usare posate di plastica! Puoi sicuramente prendere quel servizio di piatti o bicchieri che hai acquistato ma non hai ancora usato, l’occasione è sicuramente quella giusta. L’importante è non esagerare, rendendo comunque la tavola easy.
Per esempio, puoi utilizzare calici di cristallo per il vino e scegliere piatti più informali, o viceversa, e non esagerare con il numero di posate.

Per quanto riguarda la tovaglia, opta per un colore chiaro o, perché no, se possibile, per il suo colore preferito. Sconsigliato il rosso, invece, che finirebbe per richiamare l’aria natalizia e addio romanticismo!

Il menù: prendi il tuo amore per la gola!

Trattandosi di una cena, la scelta del menù si rivela il passo fondamentale per la buona riuscita della serata. Inoltre, prendere per la gola la persona che ami, ti farà sicuramente guadagnare molti punti ai suoi occhi. Si tratta, dunque, di un passo fondamentale che non bisogna sottovalutare.

Se non sai ancora cosa fare per la cena, ecco la nostra proposta di ricette per una cena romantica.

Innanzitutto è bene precisare che non esiste un menù universale per una cena romantica. Un’ottima idea sarebbe darsi da fare per preparare i suoi piatti preferiti.

Il menù dovrebbe contenere almeno 4 portate: l’antipasto, un primo, un secondo con contorno e non può di certo mancare il dolce. Occhio a non esagerare con le porzioni però rischiando di sentirsi male rovinando la cena e, perché no, il dopocena laddove fosse previsto!

Sarebbe comodo preparare il tutto in anticipo per evitare di doverti alzare a cucinare, finendo così per guastare l’atmosfera magica creata.

Un’altra scelta fondamentale per la perfetta riuscita della serata è la bottiglia di vino. Qui, se nessuno dei due è astemio, sarebbe bene investire nell’acquisto di un buon vino. Se non sei un intenditore, cerca di farti consigliare sull’abbinamento con il cibo.
Ad inizio serata, prima di accomodarti per la cena con la tua persona speciale, versa il vino nei bicchieri e fai un brindisi guardando negli occhi la persona che ami. Questo ti renderà ancora più irresistibile e servirà a sciogliere il ghiaccio, qualora ce ne fosse bisogno.

Fatti bello/a per la persona che ami

Anche se hai organizzato una cena romantica in casa, non penserai mica di poter farti trovare dal tuo partner in tuta e ciabatte? Niente affatto.
Un consiglio? Cura il tuo look nei minimi dettagli stando attento però a non strafare, che tu sia un lui o una lei. Lo scopo è quello di risultare sexy e piacevole ai suoi occhi, ma senza esagerare (soprattutto per le donne) ricordando che sei a casa e che si tratta di una serata speciale ma informale. Trovarti con un mini abito su tacco 12, se non abituato a vederti vestita così, potrebbe irrigidirlo e rovinare la serata. La scelta giusta sta sempre nelle vie di mezzo.

Che tu sia un lui o una lei, punta su qualcosa di elegante e raffinato ma al tempo stesso che ti renda sexy e irresistibile. Puoi anche optare per quel vestito che metti di tanto in tanto che piace tanto alla persona amata, a patto però che con questi abiti tu ti senta completamente a tuo agio. Lo stesso vale anche per l’acconciatura.
Se sei una lei, lega i capelli come sai che piace al tuo lui o tienili completamente sciolti se sai che ti preferisce così.
Se sei un lui, magari passa dal barbiere per quel taglio che lei da sempre ti consiglia di fare, ma che tu fai finta di non capire! Tanto i capelli ricrescono!

Non dimenticare di indossare, se possibile, anelli di fidanzamento o fedi nuziali. Può sembrare una banalità, ma soprattutto se non si è tanto abituati a portarli, renderà ancora più chiaro e palese il concetto che si tratta di una serata completamente dedicata al partner e di tutti gli sforzi fatti per far sì che la serata risulti perfetta per entrambi.

Infine, l’ultimo tocco fondamentale da aggiungere al look è senza dubbio una spruzzata di profumo, magari quello che ti ha regalato o che gli piace tanto. Come sempre, occhio a non esagerare.

Conclusione

Stupire la persona che ami, non è cosa semplice, ma con un po’ di impegno, tutto diventa possibile. Piccoli dettagli che fanno la differenza.

Non rimanere indietro!

Non riesci mai a trovare il regalo regalo giusto senza impazzire? Fai come fanno già altre 53.564+ persone, scrivi la tua email principale qui sotto. Ti invieremo le idee regalo giuste, al momento giusto.
Non riceverai mai SPAM
Devi fare un regalo ma non riesci a trovare quello giusto? Prova il nostro "motore di ricerca per regali", suggerisce idee regalo in base a chi devi fare il regalo, età, passioni, occasione, relazione, prezzo... trova quello che cerchi!