Il significato dei fiori

Il significato dei fiori è un argomento vasto, curioso ma soprattutto, importante. Conoscere il significato di ciascun fiore è fondamentale se si vuole trasmettere un messaggio tramite questa meraviglia della natura. I fiori accompagnano tutti i momenti salienti della nostra vita. Con i loro colori ed il loro profumo sono presenti ad ogni evento speciale, una nascita, un matrimonio, un compleanno, una laurea, un anniversario, fino all’estremo saluto. Allietano le nostre giornate, sono fonte di piacere e di gioia, ci trasmettono serenità e bellezza.

Ma non tutti sanno che i fiori ci parlano, che i fiori hanno un significato. La florigrafia, cioè il linguaggio dei fiori, è stato un metodo di comunicazione piuttosto diffuso nel XIX secolo, quanto alcuni sentimenti non si potevano esprimere direttamente a voce. Oggi invece, purtroppo, non sappiamo più interpretare questo linguaggio che è andato in disuso, soppiantato da altri sistemi. Ma un ripassino non fa mai male, soprattutto per evitare figuracce.

Vediamo quindi in ordine alfabetico il significato dei fiori principali.

significato dei fiori - linguaggio dei fiori

Anemone

Coloratissimo ma delicato, fragile e di breve durata, rappresenta l’abbandono ma anche la speranza e l’attesa. È il fiore ideale per dire mi manchi non solo alla persona di cui sei innamorato, ma anche ad un caro amico lontano.

Azalea

Di un rosa sgargiante, ma anche di un bianco delicato, simboleggia gioia e speranza ma anche femminilità. È il regalo ideale per tutte le donne soprattutto in occasione del compleanno o della festa della mamma. E se chi la riceve ha un giardino, la potrà mettere in terra e guardarla fiorire anno dopo anno.

Bocca di leone

Cosi chiamata per la sua forma che si apre e si chiude proprio come una bocca. È il fiore ideale per esprimere un garbato rifiuto ad un corteggiare non gradito. Nel medioevo infatti, le ragazze si adornavano i capelli con questi fiori per respingere gli spasimanti non desiderati. Insomma, è un fiore sicuramente bello, ma non piacevole da ricevere.

Bouganville

Un rampicante che siamo soliti vedere nel classico color fucsia, che però esiste anche nelle varianti bianca, arancione e rosso. Nel linguaggio dei fiori la bouganville esprime un sentimento di benvenuto, è perfetta quindi per far sentire accolto un ospite e metterlo a proprio agio.

Bucaneve

Piccolo, timido e candido è detto anche stella del mattino perchè sboccia alla fine dell’inverno preannunciando la primavera. Il simbolo di questo fiore è la speranza e Il cambiamento. È l’ideale per dare il benvenuto ad un nuovo nato o per sottolineare cambiamenti importanti nella vita (matrimonio, trasloco, un nuova carriera…)

Calla

Calla

Candida e delicata, esprime purezza e per questo viene usata spesso in occasioni di battesimi, comunioni e matrimoni. Ma è perfetta anche per farne dono ad un amico sincero, per comunicargli la nostra stima e la nostra ammirazione

Crisantemo

Bellissimo e variegato, il crisantemo in Italia è il fiore simbolo della festa dei defunti. Nel resto del mondo e soprattutto in oriente invece, gode di grande considerazione. Il suo nome, in greco significa fiore d’oro: in Giappone è il fiore nazionale e viene festeggiato ogni anno nel periodo della fioritura, in Cina è il fiore per eccellenza in un matrimonio. Anche se è davvero bello, regalarlo può creare qualche imbarazzo proprio per il significato del fiore che gli attribuiamo. Meglio evitare, a meno di non sapere che la persona a cui lo vuoi donare lo accolga con piacere. In fondo esprime auguri di sincera felicità.

Dalia

Un fiore spettacolare, oggi forse lo si definirebbe “petaloso”, con una corolla ricca e densa in colori accesi e vistosi. È il fiore simbolo della gratitudine, questo è il suo significato. Ideale da scegliere per ringraziare qualcuno dal profondo del cuore.

Fiordaliso

Questo fiore piccolo ed azzurro intenso che associamo ai campi di grano insieme ai papaveri è oggi un po’ desueto. Peccato, perchè ha una tonalità davvero splendida. Nel linguaggio dei fiori porta il messaggio di amore o amicizia sinceri. Dovremmo riscoprirlo un po’.

Fresia

Un fiore poco conosciuto e utilizzata raramente da solo ma solo in composizione con altri. Questo sua “anonimato” ha fatto assumere alla fresia il significato di mistero. Utilizzalo per mandare un invito per un appuntamento al buio, un fiore dal significato tutto da scoprire.

Garofano

È uno dei fiori più regalati dopo la rosa e, come lei assume significati diversi in base al colore. Rosso significa grande passione amorosa, rosa fedeltà e bianco ammirazione. Da usare per la persona amata e, nella tonalità bianca, per una persona a cui vuoi esprimere tutta la tua stima.

Gelsomino

Un fiorellino piccolo dal profumo avvolgente ed intenso. Puoi usarlo per un messaggio d’amore o per esprimere speranza di felicità

Gerbera

Molto simile ad una grossa margherita, ma in colori vivaci e sgargianti trasmette gioia solo a guardarla. I diversi colori hanno significati diversi: il rosa simboleggia la giovinezza, è perfetto quindi da offrire ad una ragazza; il rosso, come sempre, amore; il giallo gloria e l’arancione allegria. Un mazzo di colori misti per una persona speciale sarà un vero figurone!

Giglio

Se pensiamo al giglio lo immaginiamo bianco, simbolo di purezza, presente anche in diversi stemmi araldici. Ma il giglio è anche colore acceso ed intenso. La leggenda narra che il giglio sia nato da una goccia di latte caduta dal seno di Giunone mentre allattava il figlioletto Ercole. Nella simbologia dei fiori, il giglio rappresenta la fierezza e la nobiltà d’animo. È il fiore giusto per un matrimonio, ma anche da offrire ad ogni donna per farla sentire una regina.

Girasole

Girasole

Una corolla enorme circondata di petali giallo intenso. Simboleggia la luce, la felicità e la gioia di stare al mondo. È perfetto per la nascita di un bambino o per omaggiare qualsiasi persona dal carattere solare e luminoso.

Glicine

Questo rampicante dai fiori a grappolo di una caratteristica tonalità di lilla è tanto romantico quanto caparbio e indica un sentimento profondo e duraturo. Da regalare ad una persona con cui condividi un’amicizia sincera e di lunga data.

Ibisco

Un grosso imbuto dai colori sgargianti, che porta immediatamente alla mente paesaggi tropicali e mari cristallini. Appariscente e profumato, indica un innamoramento immediato, il classico colpo di fulmine. Per dire a qualcuno che ti ha colpito e affondato.

Iris

Di una stupenda tonalità di viola, prende il nome da Iride, la messaggera degli dei che utilizzava l’arcobaleno per creare un collegamento tra il monte Olimpo e la terra. È da sempre simbolo di buone notizie, da utilizzare quando hai qualche novità positiva da comunicare.

Lavanda

Colorata e profumata è stata per lungo tempo simbolo di diffidenza, perchè in passato si credeva che i serpenti facessero il nido nei loro cespugli. Oggi, finalmente riabilitata, regalare lavanda corrisponde a dire: il tuo ricordo è la mia sola felicità. Adatto ad un amore perduto o impossibile.

Lillà

Il fiore prende il nome dal colore o viceversa? Comunque sia simboleggia un sentimento d’amore che cresce. È il fiore giusto da utilizzare per conquistare un nuovo amore.

Malva

Il suo nome in greco significa dolce e calmante. Non per nulla viene usato in numerosi infusi e tisane. Ma tu usalo per comunicare calma e tranquillità quando ce n’è bisogno

Margherita

Margherita

Piccolo, semplice e spontaneo la margherita è un fiore purtroppo poco considerato. Eppure chi non hai mai fatto m’ama non m’ama sfogliando i suoi petali? Se regali una margherita stai chiedendo conferme ai dubbi amorosi, donala solo alla persona giusta.

Mimosa

Profumata e vaporosa, è diventata il simbolo della festa della donna proprio perchè fiorisce a inizio marzo. La mimosa è anche il fiore simbolo di forza. È perfetta per un omaggio a tutte le donne, ma non solo nel giorno canonico della festa dedicata.

Mughetto

Con le sue minuscole e candide campanelle è il simbolo della felicità ritrovata. È il fiore ideale per festeggiare una guarigione, una riconciliazione o l’incontro con un vecchio amico che si era perso di vista.

Narciso

Chi non conosce la leggenda di questo giovane vanitoso annegato cercando di abbracciare la propria immagine riflessa nell’acqua? Questo fiore giallo sole va regalato a persone si vanitose, ma anche di ineguagliabile bellezza.

Non ti scordar di me

Piccolissimo fiore azzurro, simboleggia un arrivederci ma con promessa di amore eterno. Da regalare al proprio partner in occasione di una separazione temporanea (es. trasferta per studio o lavoro)

Orchidea

Un fiore bellissimo e sofisticato che incarna la bellezza, il fascino e la sensualità. Da riservare come dono ad una persona speciale a cui esprimere tutto il tuo amore, ma solo se sai di essere ricambiato.

Ortensia

Un’infiorescenza gigante, a forma di palla, costituita da tanti fiorellini più piccoli nelle tonalità del bianco, del rosa e dell’azzurro. Un bouquet di ortensie bianche esprime amore sincero, così come il rosa indica come unica la persona amata. L’azzurro invece sta ad indicare che la ricevente è una persona dal carattere incostante e capriccioso, ma che tu l’ami ugualmente, così com’è.

Rosa

Elegante e regale, il fiore per antonomasia, il più coltivato e regalato al mondo. Assume significati diversi a seconda del colore. E se tutti sanno che la rosa rossa è simbolo d’amore (una volta era usata dalle spose nel giorno del matrimonio), forse qualcuno ignora che la rosa gialla significa gelosia, inganno e tradimento, quella bianca purezza, innocenza o castità e quella rosa felicità ed ammirazione. Ma devi stare attento non solo al colore, ma anche alla quantità. Una rosa sola significa innamoramento, una dozzina che vuoi rimanere insieme per sempre. Se hai qualcosa da farti perdonare o devi scusarti diciotto rose sono il numero perfetto, venticinque vengono usate per congratularsi mentre tre dozzine indicano un innamoramento folle (oltre che una spesa considerevole!)

Strelitzia

Nota anche con il nome di uccello del paradiso per la forma dei sui petali giallo/arancio che ricordano una sgargiante pennuto è simbolo di eleganza e nobiltà perchè veniva donato alle donne appartenenti alle case reali. Da offrire solo alla tua regina.

Tulipano

Tulipano

Un fiore molto amato per la semplicità della sua forma e la varietà dei suoi colori. Contrariamente a quanto si pensa, la patria di origine del tulipano non è l’Olanda (che l’ha reso famoso nel mondo) ma la Persia. Con un tulipano bianco chiederai perdono, con uno giallo offrirai un sorriso. Quello rosa esprime affetto, quello rosso, naturalmente, amore e passione. A te la scelta!

Viola del pensiero

È il fiore degli innamorati, perchè si dice che nel disegno dei suoi petali è possibile scorgere il viso della persona amata. Da regalare al tuo lui o alla tua lei per dire Pensami!

… si potrebbe continuare all’infinito

I fiori e i loro significati sono praticamente infiniti, e non possiamo certo descriverli tutti in questo articolo.

Ora puoi avere un’idea del fiore giusto da accompagnare al regalo perfetto per ogni occasione per fare un figurone e sorprendere il destinatario.

Ti abbiamo voluto fornire un’infarinatura del significato dei fiori delle specie maggiormente conosciute e facilmente reperibili in qualsiasi negozio. Ma se il discorso ti appassiona e desideri approfondirlo, esistono diverse pubblicazioni sull’argomento. Perchè quello dei fiori è davvero un mondo affascinante e coinvolgente.

Non rimanere indietro!

Non riesci mai a trovare il regalo regalo giusto senza impazzire? Fai come fanno già altre 53.564+ persone, scrivi la tua email principale qui sotto. Ti invieremo le idee regalo giuste, al momento giusto.
Non riceverai mai SPAM
Devi fare un regalo ma non riesci a trovare quello giusto? Prova il nostro "motore di ricerca per regali", suggerisce idee regalo in base a chi devi fare il regalo, età, passioni, occasione, relazione, prezzo... trova quello che cerchi!