Regali per un bambino di 10 anni

Anche quest’anno ci stiamo lentamente avvicinando a Natale e di conseguenza iniziano a maturare le prime idee regalo, in particolare per i bambini, spesso i più difficili da accontentare.

Nell’articolo che segue andremo a parlare di alcune idee per fare dei bei regali a dei bambini di dieci anni, tenendo presente di come i gusti e le mode siano radicalmente cambiate anche solo rispetto a tre – quattro anni fa.

Console

Se il bambino fin da piccolo mostra una forte passione per i videogiochi, questo è l’anno che fa per te.

La nuova console di Microsoft in particolare, l’XBOX, viene venduta in due modelli e mi sento di consigliare il modello più economico, vista l’età del bambino, che consente comunque di giocare in tutta tranquillità con i propri amici.

Tuttavia, la console migliore da regalare ad un bambino di dieci anni è, indubbiamente, il Nintendo Switch, visto il suo parco titoli che ben si presta per questa fascia d’età: giochi come Super Mario, Zelda e i Pokemon sono dei must have per i bambini di oggi.

Accessori per lo Sport

Cambiando completamente settore, se il tuo bambino è appassionato di sport, un’ottima idea potrebbe essere quella di fare un regalo correlato all’attività fisica praticata dal ragazzo:

I bambini, quando si parla di sport, sono sempre contenti.

Senza per forza legarsi a sport precisi, i bambini apprezzano spesso altri attrezzi o giochi per l’attività all’aperto, come frisbee, racchette, pattini, skateboard.

Accessori per la lettura

Se il bambino preferisce la lettura all’attività fisica, potrai dirottare il tuo investimento su dei libri oppure, nel caso vogliate essere hi-tech, un ebook reader o anche un audiolibro: ce ne sono di moltissimi tipi in commercio.

Se la tua preoccupazione è quella che tuo figlio possa fare un uso improprio di questo apparecchio, tranquilli: l’ebook è uno strumento appositamente pensato per la lettura, non per la navigazione in Internet.

Giochi da tavolo

Altri regali sempre apprezzati dai bambini sono sicuramente i giochi da tavolo, adatti per una serata in compagnia con i genitori oppure per un pomeriggio in casa con gli amici. Ne esistono di tantissimi tipi, modelli e varianti: scacchi, dama, Risiko, Monopoli e Scarabeo solo per citarne alcuni.

Esperienza

Uno delle mie idee preferite è quella di regalare al bambino di 10 anni è un’esperienza: un viaggio, una partita della sua squadra del cuore, una giornata spesa in un parco a tema.

Spesso un bimbo di 10 anni, vista la sua sensibilità, preferisce alla concretezza di un oggetto materiale l’emozionalità di un’esperienza che magari ha sempre sognato e che porterà per sempre nel suo cuore.

LEGO

Ritornando su un’idea più classica di regalo, quale cosa migliore dei Lego? La possibilità fornita dai Lego nella costruzione di case, villaggi, intere città, veicoli terrestri, aerei e subacquei solitamente viene molto apprezzata dai bambini di questa fascia d’età, da anni ed anni ed il loro successo continuo sembra non volersi fermare, dato che offrono la possibilità al bambino di giocare sia da soli, sia con i genitori e sia in compagnia dei propri amici.

Veicoli radio-comandati

Facciamo ora un altro balzo nella tecnologia, parlando di due idee regalo, una più tradizionale ed una più coraggiosa, uscita alla ribalta solo negli ultimi anni:

  • nella prima categoria rientrano i veicoli radio-comandati, auto, moto o barche che siano;
  • nella seconda troviamo i droni, dispositivi tele – comandati che permettono, una volta lanciati in volo, di scandagliare i dintorni grazie all’ausilio di una mini telecamera incorporata. L’unica controindicazione rappresentata dal drone potrebbe essere la sua relativà fragilità ma, se manovrato in compagnia di un adulto, anche questo fattore di rischio dovrebbe essere evitato.

Accessori

Per i bambini che a dieci anni si sentono già più grandi della loro età, un’ottima idea regalo potrebbe essere rappresentata da degli oggetti di uso tradizionalmente più comune, come potrebbe essere un portachiavi, che riescano in qualche modo a farli sentire come dei piccoli ometti.

Se il tuo bambino, già da piccolo, dimostra di essere appassionato di utensileria, bricolage, fai da te un regalo davvero azzeccato può essere rappresentato magari da un set di cacciaviti, o di brugole, adatti per piccoli lavoretti domestici che non comportino pericoli o troppe responsabilità.

Peluche

Torniamo nuovamente indietro nel tempo per consigliare un regalo che i più potranno ormai etichettare come non più al passo coi tempi. Difficile dar loro torto, visto quanto velocemente cambiano i desideri dei più piccoli al giorno d’oggi. Tuttavia, ti assicuro che un oggetto come un animale di peluche può risultare ancora un regalo estremamente gradito.

È indubbio come non sia più in cima alla lista dei desideri dei bambini del nuovo millennio ma non è assolutamente un’idea da trascurare. Senza contare il fatto che, esistendone in commercio di moltissime dimensioni, essi si prestano a numerosissimi utilizzi e collocazioni: come piccoli portachiavi, nello zaino di scuola oppure sul letto di casa, perchè anche i maschietti hanno bisogno di un guardiano che vegli su di loro mentre dormono.

Giochi di magia

Sicuramente un regalo più insolito ma che può essere veramente apprezzato ( e qui parlo per esperienza personale ) è rappresentato dai giochi di magia, che proprio attorno ai dieci anni può iniziare a colpire: è solitamente questa, infatti, l’età in cui i bambini iniziano a sviluppare l’abilità e la concentrazione necessaria per eseguire più e più volte un determinato trucco di magia, fino a riuscire ad eseguirlo in maniera precisa, aumentando l’autostima del bambino, che alla riuscita del trucco si sentirà gratificato.

In commercio ce ne sono di moltissimi tipi, per tutte le tasche e per tutti i gusti ma il consiglio è quello di iniziare con qualcosa di semplice se il ragazzo è alle prime armi. Senza contare che la magia può essere talmente apprezzata dal bambino da diventare una vera e propria passione, da coltivare nel corso degli anni seguenti.

Regali personalizzati

Per un regalo diverso da tutti gli altri, ci si può lanciare sulla personalizzazione: tazze, cuscini, cappellini con disegni, scritte o fotografie, magari legati a particolari ricordi o avventure, che solo il tuo bambino avrà.

Uno dei classici regali per un bambino è rappresentato dall’abbigliamento, magliette, pantaloni, felpe o camicie che siano. Non penso di parlare solo per me ma, all’età di dieci anni, il vestiario rappresentava proprio l’ultimo dei miei desideri, tutto preso com’ero dai vari videogiochi, figurine ed illusionismi.

Ma mai dire mai, magari proprio il tuo bambino potrà apprezzare questa tua idea: il consiglio, tuttavia, è quello di non presentarsi solo con quello, ma aggiungerci un altro piccolo dono.

Orologi

Mi sento di concludere con quello che, insieme ai videogiochi, è sempre stato il mio regalo preferito e chissà che non lo possa diventare anche per il tuo bambino.

Fin da piccolo, sono sempre stato appassionato di orologi, mi hanno sempre affascinato. Partendo da quelli col cinturino di gomma che si rompevano dopo due giorni, fino ad arrivare ad oggi, tra orologi digitali e cronografi.

Se pensi che un orologio possa essere un regalo apprezzato per il tuo bambino, inizia con qualcosa di semplice, colorato e che non dia l’idea al ragazzo di poterlo rompere da un momento all’altro.

Altro

Devi fare un regalo ma non riesci a trovare quello giusto? Prova il nostro "motore di ricerca per regali", suggerisce idee regalo in base a chi devi fare il regalo, età, passioni, occasione, relazione, prezzo... trova quello che cerchi!